Lo Zio Sam vuole te (e il tuo contenuto ottimizzato per il mobile)

Il 31% degli Americani che accede a internet da un dispositivo mobile afferma che quello è il modo con cui si collegano sempre o la maggior parte delle volte. Per questo gruppo, se il vostro contenuto non esiste sul mobile, non esiste del tutto. Il governo degli USA ha proposto una grande iniziativa per rendere il contenuto dei siti federali mobile-friendly. Karen McGrane ci spiega perché tutto questo è importante e cosa possiamo imparare.

Essere realistici crea fiducia

Tonnellate di prodotti e servizi sono la cosa migliore, più facile, più semplice, più intelligente, più bella, più redditizia e più accessibile in termini di costo di sempre. Inoltre, fanno aumentare i profitti, diminuire i costi e risparmiare. E il risultato è che sembrano tutti uguali. Questi aggettivi pervadono i contenuti che scriviamo perché siamo sempre alla ricerca di quello che fanno i nostri colleghi piuttosto che essere onesti riguardo a chi siamo. Ma la fiducia ispira sicurezza ed è la sicurezza a guidare le decisioni. Steph Hay ci mostra come ottenere nuovi clienti restando realistici nei nostri contenuti.

Contenuti pronti per il futuro

Il futuro è flessibile e ci stiamo piegando con lui. Dal responsive web design al pensiero futurefriend.ly, ci stiamo rapidamente muovendo verso un web che sarà più fluido, meno fisso e più facilmente accessibile da una moltitudine di dispositivi. Abbracciando il cambiamento, dobbiamo rinunciare al controllo anche sul nostro contenuto, liberandolo dai vincoli di una pagina tradizionale, perché scorra secondo i vari display e contesti. La maggior parte delle conversazioni riguardanti il contenuto strutturato si tuffa per prima cosa nei dettagli tecnici: XML, DITA, microdata, RDF. Tuttavia, la struttura non è solo metadati e markup: è il significato che hanno i metadati e il markup. Sara Wachter-Boettcher condivide con noi un framework per prendere decisioni intelligenti riguardo la struttura del contenuto.

Creare storie: percezione, linguaggio e web

Le storie sono nate con l’uomo e ci aiutano a capire il mondo e noi stessi. Apprendiamo e ricordiamo meglio le informazioni narrate attraverso delle storie perché queste trasformano l’informazione in qualcosa di più della somma delle sue parti. Ma cosa fa di una storia una storia e che significato hanno nel mondo digitale che abbiamo creato? Elizabeth McGuane e Randall Snare intrecciano un’incantevole racconto sull’attenzione, la comprensione, l’inferenza, la coerenza e lo shopping.

Art Direction e Design

Ovviamente la composizione del vostro design è perfettamente equilibrata, la gerarchia tipografica funziona ed il contrasto perfetto. Ma quando fate un passo indietro ed osservate il vostro lavoro, come vi fa emsentire/em? Il vostro design evoca le giuste emozioni? Dan Mall ci spega la differenza tra art direction e design sul web e ci sfida a ricreare il nostro design, questa volta con dei sentimenti.

Parole che vanno dritte al bersaglio

Quando qualcuno consulta un sito web, si ha un’opportunità preziosa non solo di fornirgli informazioni utili ma anche di influenzarne le decisioni. Per avere il massimo ritorno da questa opportunità, i professionisti del web devono capire il concetto retorico di kairos.