Articoli

Andiamo al cuore dell’accessibilità digitale

Ormai lo sapete: non c’è abbastanza diversità nel settore tech. Tuttavia, Carie Fisher offre una soluzione che potreste non aver ancora sentito: concentrarsi sull’accessibilità potrebbe essere la chiave per rendere lo stesso mondo tech più accessibile.

JavaScript Responsabile: parte prima

Il web affoga in un mare di JavaScript, inondato di cose inutili e inaccessibili e pieno di pattern insostenibili. Jeremy Wagner traccia un percorso per navigare responsabilmente nel mare di JavaScript, creando le cose giuste nel modo giusto e usando la web platform come si deve.

Dipingi il quadro, non la cornice: come i browser forniscono tutti ciò di cui ha bisogno l’utente

I designer vogliono creare delle esperienze completamente aderenti al brand, il che spesso risulta in colori di selzione personalizzati o tipografia “pixel perfect”. Sebbene questi tocchi di design possano migliorare l’esperienza per qualcuno, possono però renderla inaccessibile ad altri. Il designer Eric Bailey spiega come lasciare le funzionalità chiave di accessibilità al browser per garantire l’esperienza più accessibile possibile.

Progettare per la conversion

Per i designer e i developer potrebbe non essere semplice quantificare il successo di un lavoro creativo, ma per molti clienti è una necessità. Attraverso strumenti quali l’A/B testing e i conversion rate, le qualità prima nebulose come la user satisfaction possono assumere delle misure chiare di successo. Il developer Brandon Gregory ci fa una panoramica di questi e altri strumenti e discute i benefici di progettare per le conversion, permettendo ai prodotti di raggiungere i loro obiettivi e di essere utili le persone giuste.

UX nell’era della personalizzazione

Si sta avvicinando un momento spartiacque per il design della personalizzazione. La maggior parte della strategia è ancora guidata dai dipartimenti marketing e IT, un superstite del retaggio “dell’inquietante” ad inbound mirato. Secondo Colin Eagan, sistemare tale modello richiede lo stesso cambiamento di paradigma che abbiamo usato per gestire altre sfide nel nostro settore. In questo articolo, osserva attentamente il ruolo emergente del professionista dell’UX nel design della personalizzazione: dall’influenzare la selezione della tecnologia, al modellare i dati fino all’implementazione a livello di pagina. È giunto il 2019 e il tempismo non potrebbe essere migliore.

Conversazioni con i robot: voce, smart agent e contenuti strutturati

Voice user interfaces, smart software agents e la ricerca AI-powered stanno cambiando il modo in cui gli utenti (e i computer) interagiscono con il contenuto. Che stiate costruendo servizi per queste tecnologie emergenti oppure no, il contenuto strutturato è ormai necessario per assicurare l’accuratezza e l’integrità del vostro contenuto nel panorama digitale in evoluzione.

Gestire i dati con JavaScript

L’elaborazione di enormi quantità di dati sul Web è sempre un lavoro di back-end, tranne quando non lo è. A volte ha senso l’elaborazione dei dati nel browser mediante JavaScript. Quali sono questi casi d’uso e come possiamo riuscirci? Brian Greig ci dice tutto.

Progettare una ricerca

La qualità delle immagini può riguardare l’equilibrio tra la velocità e la qualità, ma c’è di più per gli occhi. Cosa succederebbe se l’utente non fosse d’accordo, nonostante i metodi per sviluppare esperienze di immagine per il web sempre migliori? In una ricerca per trovare delle risposte a queste domande, Jeremy Wagner ci guida attraverso uno studio sulla qualità delle immagini che ha progettato, sviluppato e su cui ha iterato seguendo il feedback degli utenti. Nella ricerca, chiedersi “perché?” non è un’impresa facile.

Un progetto fai da te di accessibilità web

Buona accessibilità vuol dire buona UX. Dovremmo cercare di creare la miglior user experience per tutti (non solo per le persone senza disabilità). Ma lanciare un progetto che rimedi all’accessibilità di un’azienda può essere un grande impegno. Dovrete convincere la leadership aziendale, creare un team multidisciplinare di accessibilità e istruire tutti sugli standard di accessibilità. In questo articolo, Beth Raduenzel fornisce una guida passo a passo per creare e mantenere un sito web accessibile.